Pompino e fetish piedi | Rosa usata per sborrare

14,99 €
Tasse incluse


Quantità

Sembra che Rosa sia anche lei una sex slave. Lei rispetto all'altra in più ha un nome ed è una milf. All'altra non abbiamo dato un nome ed era anche abbastanza ribelle, era da addestrare ma è stato bello usarla. Ma perchè questa impressione che Rosa sia una sex slave? Abbiamo già visto in altri video che è stata sempre molto disponibile ad esaudire i desideri sessuali, portando anche amiche quando necessario. Sempre molto disponibile quindi e anche molto partecipativa e coinvolta quando si passa all'azione. Questa nuova esperienza che si vede in questo video mostra un nuovo livello, palesa questa sua attitudine. L'ho chiamata dicendogli che avevo voglia di usarla per sborrare e che volevo usare la sua bocca. Si è presentata come sempre in poco tempo. Come si vede nel video durante tutto il tempo obbedisce agli ordini, si mette nelle posizioni che voglio, muove i piedi come voglio e lo succhia come voglio. Lo succhia con passione, ci gioca, lo lecca, lo ciuccia e non fà nessuna resistenza quando gli infilo il cazzo più in fondo spingendo la sua testa, quando mi masturbo con la sua bocca spingendo la sua testa. L'unica resistenza è quando si affoga. Inizio a farglielo succhiare stando in piedi, poi mi metto sul letto senza mai distaccare il mio cazzo dalla sua faccia, quando mi accomodo se lo riprende subito in bocca e ricomincia a succhiare. A un certo punto se lo sbatte sulla bocca lo lascio e continuo a sbatterglielo io sulla bocca e sulla lingua. L'inquadratura a volte si sposta dalla parte dei piedi e mentre si vede la sua testa che fà su e giù e si sentono i suoi rumori porci, vengono inquadrate le piante dei piedi in primo piano mostrando cosa fanno i suoi piedi mentre lei succhia. La stessa cosa si vede nel momento della sborrata, che si vede sia dalla prospettiva dei piedi che dalla prospettiva della sua bocca, che viene riempita di sperma senza pietà. Dopo la sborrata c'è un'altra piccola porzione di video in cui si sente lei che và a scicquarsi la bocca in bagno e commenta il sapore dello sperma, poi torna in stanza e parla un pò di sè, delle sue attività ed esperienze col suo ex marito mentre io ancora con il cazzo e le palle al vento pulisco davanti a lei le gocce di sperma che sono cadute sulla coperta. Mentre lo faccio lei mi guarda e mi parla tranquillamente dei fatti suoi. Mi rivesto e finisce questa gran bella esperienza, che grazie alla disponibilità di Rosa è stata davvero bella e soddisfacente.

2147483645 Articoli